giovedì 8 maggio 2014

Matt Cordell, il braccio malvagio della legge, sta per tornare





In quanti si ricordano di questo omaccione sfigurato? In pochi immagino, perchè Matt Cordell, il mostruoso e cattivissimo sbirro zombi maniaco protagonista della trilogia di Maniac Cop non è mai stato trattato molto bene, soprattutto da quegli ebeti dei distributori italiani che fecero uscire nelle sale prima il secondo episodio e poi il primo (solo in Italia na roba del genere poteva capitare), mentre il terzo da noi manco arrivò nelle sale, ma solo in vhs.

Quindi una saga rimasta sempre nell'ombra quì nello stivale, il chè è un vero peccato perchè a detta di chi scrive, questa particolare trilogia merita un casino, soprattutto per la sua particolarità di essere una saga slasher che però si mischia al poliziesco in maniera assolutamente geniale.

Beh ora a distanza di 22 anni dalla sua ultima apparizione il nostro sbirro maniaco ritornerà con un remake.
Lo so lo so, ormai si fan solo remake e molti puristi li odiano a priori, io invece no, o almeno, dipende se fatti in un certo modo posso pure amarli, come mi è successo con diversi remake di horror famosi, ma a volte, pure a me certi remake fanno cagare e non nego che avrei preferito un vero e proprio "Maniac Cop 4", ma tant'è, ormai la moda è questa, però, almeno per ora, i primi nomi coinvolti non sono affatto male, partiamo subito dal produttore, che sarà nientemeno che Nicolas Winding Refn, si proprio lui il geniaccio danese che ci ha regalato perle di film come "Drive", "Solo Dio Perdona" e "Vallhalla Rising" e assieme a lui, sempre per la produzione non mancherà William Lustig, ovvero il regista di tutti e 3 i precedenti film della saga.
Alla sceneggiatura è stato scelto tale Ed Brubaker, che onestamente non so chi sia.
Stando a quanto detto da Refn il nome del regista che dovrà occuparsi di questo remake sarà rivelato durante l'imminente festival di Cannes, quindi aspettiamo e vediamo.
Sono felice, non posso negarlo, perchè erano anni che aspettavo un ritorno in sala del mitico Matt, boogeyman meno noto rispetto a un Freddy o a un Jason, ma che cmq io ho sempre amato fin da piccino quando in videoteca noleggiai le sue prime tre sanguinarie avventure, avventure che da un paio d'anni ho recuperato in dvd grazie alla Storm Video.
Ora non mi resta che aspettare e sperare che con questo riavvio della saga, i realizzatori facciano un buon lavoro.

5 commenti:

  1. Pochim dici bene... io non lo avevo mai sentito nominare prima di scoprire il tuo blog XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo so purtroppo è poco conosciuto, ma credimi, recuperalo è ganzissimo

      Elimina
    2. Eh, dovrò trovare il tempo XD

      Elimina
  2. No, no, ma infatti hai ragione: perché odiare i remake "apriori"? Un film va visto in sè, come valore assoluto, non all'interno di categorie preconfezionate. Ciao :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente ciò che penso anche io :-)

      Elimina